Seleziona una pagina

Clabo Loan 2019 – 2026

Progetto

Anthilia SGR, in linea con le agevolazioni introdotte dal «DL Liquidità», ha perfezionato, di concerto con Finint Sgr, un’operazione di supporto finanziario a favore di Clabo S.p.A., società leader mondiale nel settore delle vetrine espositive professionali nei comparti della ristorazione e alberghiero e quotata sul mercato AIM Italia di Borsa italiana.

La richiesta di nuova finanza da parte di Clabo, garantita da Anthilia Capital Partners e Finint Investments Sgr per un valore complessivo pari a € 6 milioni, ha previsto in dettaglio:

  • La rinegoziazione del prestito obbligazionario di € 8 milioni già sottoscritto per € 5 mln da Anthilia BIT III e per e 3 mln da Finint Investments Sgr;
  • L’erogazione di nuova finanza per € 0,8 mln;
  • L’erogazione di nuovi finanziamenti in modalità private lending e coperti da garanzia SACE al 90% per un valore complessivo pari a € 5,2 milioni – € 3,25 milioni da parte di Anthilia ed € 1,95 milioni da parte di Finint – con una durata di 72 mesi, di cui 24 mesi di preammortamento.

L’operazione darà ulteriore slancio e supporto finanziario allo sviluppo del piano industriale 2020-2022 della Società, predisposto con l’obiettivo di fornire una risposta al nuovo e mutato contesto di mercato. In particolare, il nuovo piano industriale prevede la razionalizzazione dei processi organizzativi interni, la rivisitazione dei lay-out degli stabilimenti italiano e cinese oltre che dei processi di acquisto e gestione delle scorte, e lo sviluppo di nuove linee di prodotto complementari alle attuali allargando l’offerta nell’ambito di vetrine ed arredi nel segmento “small retail”.


Emittente Clabo
Sottoscrizione Anthilia8,75 mln €
Durata6 anni
Cedolan.d.
RimborsoAmmortamento a partire dal 3° anno
GaranzieFondo Centrale di Garanzia, SACE, cash collateral
QuotazionePrivate Placement

Documenti